Autore: Monica Iacobucci
Classe ‘85, napoletana, pubblicista dal 2017. Scrivo per raccontare le mie verità, pubblico per cercare un confronto con quelle del mondo. Il mio superpotere: un respiro profondo. Cosa mi affascina: quello che non conosco. Cosa mi repelle: le persone sprovviste di autoironia.