Paco De Rosa vince il premio come migliore attore per “Ed è subito sera”

 

De Rosa vince il premio come miglior attore al “Los Angeles Film Awards (LAFA)”, grazie alla sua interpretazione nel film: “Ed è subito sera”.

L’attore, dopo aver vinto il premio come miglior attore drammatico al Best Actor Awords, ha ottenuto anche questa nomination per la sua performance nel film che racconta, in chiave romanzata, le ultime settimane di vita di Dario Scherillo, vittima innocente di camorra.

Un film d’impegno sociale e civile, che lo ha visto confrontarsi con attori del calibro di Franco Nero, Salvatore Cantalupo, Gianluca Di Gennaro e diretto da Claudio Insegno.

Onoratissimo di aver vinto anche questo premio! E non solo, in questi giorni mi è giunta la notizia della mia candidatura nella sezione “miglior attore drammatico” da parte del Los Angeles Film Award anche all’Actor Awards di Los Angeles – racconta emozionato Paco De Rosa

Anche questo premio lo dedico alla mia famiglia, a Dario Scherillo- conclude poi– e tutte le vittime innocenti delle mafie.”

Ennesima soddisfazione internazionale per l’attore partenopeo, reduce anche da vari successi, sia al cinema con “Vita, Cuore, Battito” e  “Finalmente Sposi” per citarne alcuni, che a teatro, con la seconda edizione di “Fatti Unici” con la Regia di Lello Arena andata in onda sulla Rai.

Los Angeles Film Awards (LAFA) è un concorso rivolto a film, sceneggiature, registi e attori di tutto il mondo, ed è il primo Festival a ricevere oltre 500 recensioni a cinque stelle, su oltre 8.000 festival cinematografici.

La missione del festival è promuovere i film, registi e attori provenienti da tutto il mondo, e rappresenta uno dei festival più importanti di Los Angeles.

Quest’anno al festival hanno partecipato molti attori importanti: tra cui spicca il nome di Vincent Pastore attore di numerosi film e serie tv di successo tra cui: I Soprano, Quei bravi ragazzi e Carlito’s Way.

Paco De Rosa, un attore ricco di talento

Paco De Rosa, nome d’arte di Pasquale De Rosa (Napoli, 20 febbraio 1986).

Nel 2009 partecipa al suo primo film: “Fortapasc”, diretto da Marco Risi che narra la storia di Gian Carlo Siani, giornalista ucciso dalla camorra. Successivamente inizia la sua fruttuosa collaborazione con l’attore, autore e regista Ciro Ceruti, entrando nella sua compagnia teatrale e con il quale gira due film: “Fallo per papà” e “La legge è uguale per tutti…forse ”, e l’ultima stagione della storica sit-com ”Fuori corso”. Dall’esperienza teatrale con Ceruti nasce anche la collaborazione con Nando Mormone, ideatore e produttore di Made in Sud, che apprezza le sue interpretazioni sul palcoscenico, tanto da inserirlo nel cast del film “Vita cuore battito” prima e dello show di RAI 2 “Fatti unici” in seguito. Grazie alla sua partecipazione alla sit-comedy live, nel ruolo del “fuorilegge” Braccio di Ferro, viene diretto da Lello Arena e recita assieme ad attori comici come Paolo Caiazzo, Maria Bolignano, Ciro Ceruti. Oltre al Teatro e alla Televisione è molto attivo sopratutto nel campo cinematografico, dove prende parte a molti film di successo come “All’improvviso un uomo” Regia di Claudio Insegno dove recita assieme a Massimiliano Gallo e Biagio Izzo“Effetti-indesiderati” Regia di Claudio Insegno con Massimiliano Gallo, Biagio Izzo, Francesco Procopio, Gianluca Di Gennaro“Finalmente sposi” Regia di Lello Arena con gli Arteteca, Sergio Friscia“Caccia al tesoro” Regia di Carlo Vanzina con Vincenzo Salemme, Carlo Buccirosso e Max Tortora,  “Felicissime condoglianze” Regia di Claudio Insegno con Enzo Salvi, Andrea Roncato, Milena Miconi, Simona Ceruti e il trio Ardone Peluso Massa. Da due anni è anche uno dei protagonisti del cast dei CIAK & MEDICO , progetto web che sta riscuotendo grande successo sia a livello Regionale che Nazionale.

I commenti sono chiusi.