Dallo Chef della Pizza Antonino Esposito. Sicilia e Campania protagoniste per la Pizza Campione del Mondo.

Gusto. Sicilia e Campania protagoniste per la pizza campione del mondo
Martedì 13 giugno, il vincitore dell’International Pizza Challenge, Luciano Carciotto, ospite dello chef pizzaiolo Antonino Esposito
Si chiama Regno delle Due Sicilie ed è la pizza con la quale Luciano Carciotto, allievo dello chef pizzaiolo sorrentino, Antonino Esposito, ha vinto lo scorso marzo l’edizione 2017 dell’International Pizza Challenge, una delle più importanti competizioni promossa nell’ambito dell’International Pizza Expo di Las Vegas, punto di riferimento per tutti gli operatori del settore.
Siciliano, proprietario di tre locali tra Nicolosi e Catania, Carciotto sarà ospite all’Acqu’e Sale di Sorrento, per una serata a quattro mani nel corso della quale sarà proposta la speciale pizza che gli ha fatto conquistare titolo di “Pizza Maker of the Year”, sbaragliando gli altri duecento concorrenti.
Gli ingredienti della pizza Regno delle Due Sicilie sono: Provola ragusana Dop, Pomodorino del piennolo del Vesuvio Dop, Pomodorino giallo del piennolo del Vesuvio, Pomodoro di Pachino Igp, Mozzarella di Bufala Campana Dop e Gel di vino Nerello Mascalese
Una specialità che nasce dalla voglia di racchiudere la forza dei due Vulcani, spiegano i due pizzaioli, e che segue la volontà costante di ricerca di prodotti agroalimentari di eccellenza.
Dal Ragusano, uno dei formaggi siciliani più antichi, prodotto da latte di vacca intero crudo, dai Pomodori del Vesuvio e di Pachino al Nerello Mascalese, ricavate dal vitigno Etna Rosso Doc.
Per informazioni, contattare il numero 3443885639 o inviare una mail ad [email protected]
12 giugno
di Patrizia Zinno

I commenti sono chiusi.